§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Autobus per e da Pistoia da 4,99€

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Comfort a bordo

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Servizi a bordo
Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Bagagli

Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Informazioni aggiuntive
Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Pagamenti rapidi e sicuri

Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Prenotazione
Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

97% di clienti soddisfatti!

Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

Recensioni dei clienti

I tuoi orari dell'autobus per Pistoia

Cerca gli orari da
a
Seleziona i giorni
Partenza
ritorno
Giorni Transfer Part. Durata Arr. Da
§§ getWeekdayString(connection.weekdays) §§ §§ connection.interconnection_transfers.length §§ §§ formatTimeFilter(connection.departure.timestamp, connection.departure.tz) §§ §§ formatDuration(connection.duration.hour, connection.duration.minutes) §§ §§ formatTimeFilter(connection.arrival.timestamp, connection.arrival.tz) §§ §§ connection.price > 0 ? formatPrice(connection.price) : 'Prenota ora' §§
Durata: §§ connection.duration.hour §§:§§ connection.duration.minutes < 10 ? '0' + connection.duration.minutes : connection.duration.minutes §§
Durata del transfer : §§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour §§:§§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes §§
§§ stop.departure.timestamp + '000' | date :'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.station.name §§
info  
§§ viaStop.station.name §§ §§ viaStop.station.name §§,  ...,  §§ viaStop.station.name §§ ,
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date :'HH:mm': stop.arrival.tz §§ §§ stop.station.name §§
info
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date : 'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.departure.timestamp + '000' | date : 'HH:mm': stop.departure.tz §§
§§ stop.station.name §§
Tariffa sull'autobus: §§ formatPrice(getPriceAtBus) §§ Non indicata

Se la voce architettura rientra tra le cose che ti interessano, potresti anche visitare queste città:

Scopri Pistoia grazie ai consigli di Virgina

Virgina Sono nata e cresciuta a Milano. Amo la mia città e i sui angoli segreti, ma appena posso parto zaino in spalla all’avventura, dal Grande Nord all’Oriente. Mi piace cucinare, ballare e curiosare tra le bancarelle di libri usati. Leggo voracemente e ho una passione sfegatata per l’India e la sua letteratura. Scrivo tanto, di tutto e da sempre. Ma da qualche anno è diventato anche il mio lavoro.
Milano
28 anni
Backpacker

Scopri di più su Pistoia

Un battistero di forma ottagonale a Pistoia

Informazioni generali su Pistoia

Situata ai margini dell'Appennino, sulla riva del torrente Ombrone, Pistoia è una di quelle città che non ti aspetti: un luogo affascinante e ricco di storia, che nel tempo è stato capace di valorizzare i suoi tesori, facendosi finalmente notare tra le tante bellezze della regione Toscana.  Certo non gode della stessa notorietà di centri come Firenze, Siena o Lucca – tutti raggiungibili con i nostri comodi autobus – ma negli ultimi anni è stata protagonista di una vera e propria rinascita sotto il profilo turistico, anche grazie alla nomina a Capitale della Cultura 2017. Una meta imperdibile per chi è in cerca di una destinazione un po’ diversa dal solito, ma allo stesso tempo in grado di coniugare arte, musica, piaceri della tavola e divertimento. Pistoia è infatti una città a misura d’uomo, da scoprire a piedi passeggiando per le sue belle vie, ammirando chiese, monumenti, chiostri e palazzi che conservano ancora le impronte del passato. Allo stesso tempo però gode di una vivace movida, soprattutto nei mesi estivi, a partire da un evento come il Pistoia Blues Festival, che ogni anno la trasforma in una vera capitale della musica. Che dire poi della cucina? Come in tutta la Toscana, la tradizione enogastronomica di Pistoia è da veri intenditori. Un dettaglio da non sottovalutare è infine la sua posizione strategica, esattamente a metà strada tra Firenze e Prato e Lucca, che la rende un ottimo (e più economico) campo base per potersi muovere alla scoperta del resto della regione. Via abbiamo incuriosito? Non vi resta che prenotare il vostro prossimo viaggio in autobus!

Il municipio di Pistoia, un edificio quadrato

Giro turistico a Pistoia

I nostri autobus vi lasceranno a pochi passi dal centro: così potrete cominciare subito la vostra visita di Pistoia. Cuore della città è Piazza del Duomo, caratterizzata dai principali edifici del potere politico e religioso: da vedere, la maestosa Cattedrale di San Zeno, in stile romanico, che ospita il celebre altare argenteo di San Jacopo, il Battistero trecentesco, la spettacolare torre campanaria, il Palazzo Comunale, il Palazzo Pretorio, il Palazzo dei Vescovi, l'ex chiesa di Santa Maria Cavaliera e la massiccia torre medievale di Catilina. A poca distanza si trova invece Piazzetta della Sala, con il pozzo di marmo – detto "del Leoncino" – attorno a cui da secoli si svolge il mercato degli ortaggi. Sempre nelle vicinanze sorge anche l’Ospedale del Ceppo, del XIII secolo, da cui potrete accedere al Museo dell’Ospedale, all’Anfiteatro Anatomico e alla Sala Accademica (con tanto di antichi ferri chirurgici) e ammirare il famoso fregio robbiano con le sette opere di misericordia. Inoltre, è possibile fare una visita guidata nei suoi misteriosi sotterranei – oltre 650 metri di tunnel – grazie ai tour di “Pistoia Sotterranea”. Sempre in centro, intorno a via degli Orafi, sono numerose le chiese medievali e rinascimentali d’interesse storico: ad esempio Sant'Andrea, con il pulpito del Pisano, ma anche San Giovanni Fuorcivitas e la Basilica della Madonna dell'Umiltà, con la cupola ottagonale opera del Vasari. Tra i musei più interessanti, invece, segnaliamo, il Museo Civico, il Museo di Palazzo Rospigliosi e il Museo intitolato all’artista pistoiese Marino Marini. Infine, non mancate di fare tappa alla Fortezza medicea di Santa Barbara, fatta costruire a partire da metà Cinquecento da Cosimo I de Medici.

Una cattedrale a Pistoia

Pistoia: Cultura e Storia

L’origine di Pistoia è probabilmente etrusca, ma è grazie a Roma che la città, con il nome di Pistorium, diventa un’importante oppidum (cioè una cittadella fortificata) destinata all'approvvigionamento delle milizie romane grazie alla sua posizione strategica sulla via Cassia, che collegava Roma a Lucca e Firenze. Dopo la caduta dell’Impero, Pistoia passa sotto l’influenza di Goti, Bizantini, Longobardi e Franchi, per poi diventare nel 1105 un libero comune e imporsi come centro mercantile e finanziario. Nonostante la sua vocazione ghibellina che la vide schierarsi con l’Imperatore, nel 1144 la città diventerà anche un importante luogo di pellegrinaggio grazie alla reliquia di S. Jacopo, che renderà Pistoia una tappa obbligata sul percorso della via Franchigena. Proprio la conchiglia del Santo è poi diventata parte dello stemma della città: la scacchiera bianca e rossa con 36 pezzi, retta ai lati da due orsi. Il ‘300 è un secolo travagliato per Pistoia, colpita più volte dalla peste, nonché lungamente contesa tra Lucca e Firenze: finisce per cadere sotto il predominio di quest’ultima, rimanendo legata alla sua storia e sotto la sua ombra fino all’Unità d’Italia. Pur non godendo di un gran peso politico, nei secoli successivi Pistoia diventa un interessante polo culturale, tanto che nel corso del XVII è sede dell’Accademia dei Risvegliati. Il potere dei Lorena, e in particolare il governo di Pietro Leopoldo, fornisce un impulso positivo allo sviluppo della città che, con l’occupazione francese, la Restaurazione e in seguito moti risorgimentali, entrerà a far parte del Regno d’Italia, seguendo il destino del Paese nella sua crescita fino alla Seconda Guerra Mondiale.

Un mercato a Pistoia

Vita notturna a Pistoia

Se siete alla ricerca di un luogo che sappia coniugare attrattive culturali e divertimento, un viaggio in autobus a Pistoia è esattamente quello che fa per voi. È una città molto vivace, ricca di ristoranti dove gustare l’ottima cucina toscana, locali per stare in compagnia e tirar tardi la sera, nonché un ricco calendario di eventi e manifestazioni che tengono impegnati cittadini e turisti durante tutto il corso dell’anno. Tra i piatti tipici della cucina pistoiese non perdete un antipasto come l’arista sott’olio e i crostini ai fegatini di pollo. Tra i primi spiccano invece i maccheroni al sugo d’anatra e una ricetta per stomaci forti come “il carcerato” (una zuppa di pane raffermo e interiora di vitello). Imperdibili anche lo stoccafisso al sugo e la tartara di chianina. Gli amanti della movida avranno poi l’imbarazzo della scelta, tra pub, cocktail bar, locali di musica dal vivo e discoteche che animano ogni angolo del centro storico. L’appuntamento serale dei più giovani è tra Piazza della Sala, Piazzetta degli Ortaggi – deliziosa anche per un aperitivo – e Piazza Mercatale. Vicino a quest’ultima si trovano diversi localini dove poter ascoltare musica blues e jazz, una vera specialità nel panorama pistoiese: ogni luglio, dal 1980, la città diventa infatti la capitale della musica grazie al celebre Pistoia Blues Festival, accogliendo concerti e show dei più grandi artisti del panorama internazionale. Un’altra manifestazione da non perdere è poi la Giostra dell’Orso, un’antica competizione che si disputa ogni anno il 25 Luglio in Piazza Duomo e che vede schierati i migliori cavalieri dei quattro rioni della città.

Fermate autobus a Pistoia

Nota Bene: a Pistoia sono presenti 2 fermate.

Informazioni importanti su Pistoia

Biglietti autobus a partire da 4,99€
Numero di collegamenti da Pistoia 20
Numero delle fermate autobus a Pistoia 2
Paese Italia