You are here

Note Legali

Curatore

FlixMobility GmbH 

Contatto
Indirizzo: FlixMobility GmbH, Birketweg 33, 80639 München
Tel: +49 (0) 1807 123 99 123*
E-mail: info@flixbus.de **

*(I primi 30 sec. sono gratuiti, successivamente il costo è pari a € 0,14 al minuto per le chiamate provenienti da rete fissa tedesca. Prezzo massimo per rete mobile: € 0,42 al minuto. Tutti i prezzi indicati sono IVA inclusa. I prezzi per le chiamate dall'estero possono differire. Purtroppo al momento possiamo accettare soltanto richieste in inglese e tedesco.)

** (Purtroppo al momento possiamo accettare soltanto richieste in inglese e tedesco.)

Amministratori
André Schwämmlein
Daniel Krauss
Jochen Engert
 

Registro delle imprese
Pretura di Monaco, HRB 197620

Partita IVA (USt-ID)
DE 283764680

Responsabile dei contenuti secondo § 55 II del vigente contratto statale RStV
Daniel Krauss
Birketweg 33
80639 München
E-mail: info@flixbus.de **

Responsabilità relativa ai contenuti
I contenuti delle nostre pagine sono stati redatti con la massima cura. Nonostante ciò, non ci è possibile fornire garanzia circa la correttezza, la completezza e l'attualità dei contenuti stessi. In quanto azienda fornitrice di servizi siamo responsabili, come stabilito dal § 7 sez. 1 della legge tedesca TMG sui media telematici, per i nostri propri contenuti riportati nelle presenti pagine secondo le leggi generali vigenti. Secondo i §§ da 8 a 10 della citata legge TMG non siamo però tenuti, in quanto azienda fornitrice di servizi, a controllare le informazioni provenienti da fonti terze da noi salvate o trasmesse, né siamo tenuti ad effettuare ricerche su eventuali attività contrarie alla legge. Questo non inficia comunque l'obbligo di rimuovere o bloccare l'utilizzo di informazioni secondo le leggi generali vigenti. Una responsabilità in questo senso è ravvisata, però, solo a partire dal momento in cui si viene a conoscenza della concreta violazione della legge. Qualora una tale violazione della legge venga a nostra conoscenza, provvederemo tempestivamente a rimuovere i relativi contenuti.

Dal 09.01.2016 vale un regolamento UE (Regolamento UE 524/2013) che obbliga i commercianti online a mettere a disposizione sulla propria pagina web un link alla cosiddetta piattaforma ODR della Commissione Europea. Questa pagina Internet della Commissione Europea sarà pronta dal 15.02.2016, cosicché sia l'azienda che il consumatore in caso di controversie relative ad un contratto di compravendita o di prestazione di servizi online abbiano la possibilità di ricorrere a una conciliazione online. È previsto che i reclami pervenuti sulla piattaforma ODR vengano inoltrati agli organi di conciliazione nazionali del Paese di appartenenza del commerciante online.