§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Autobus per e da Reggio Emilia da 4,99€

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Comfort a bordo

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Servizi a bordo
Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Bagagli

Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Informazioni aggiuntive
Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Pagamenti rapidi e sicuri

Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Prenotazione
Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

97% di clienti soddisfatti!

Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

Recensioni dei clienti

I tuoi orari dell'autobus per Reggio nell'Emilia

Cerca gli orari da
a
Seleziona i giorni
Partenza
ritorno
Giorni Transfer Part. Durata Arr. Da
§§ getWeekdayString(connection.weekdays) §§ §§ connection.interconnection_transfers.length §§ §§ formatTimeFilter(connection.departure.timestamp, connection.departure.tz) §§ §§ formatDuration(connection.duration.hour, connection.duration.minutes) §§ §§ formatTimeFilter(connection.arrival.timestamp, connection.arrival.tz) §§ §§ connection.price > 0 ? formatPrice(connection.price) : 'Prenota ora' §§
Durata: §§ connection.duration.hour §§:§§ connection.duration.minutes < 10 ? '0' + connection.duration.minutes : connection.duration.minutes §§
Durata del transfer : §§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour §§:§§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes §§
§§ stop.departure.timestamp + '000' | date :'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.station.name §§
info  
§§ viaStop.station.name §§ §§ viaStop.station.name §§,  ...,  §§ viaStop.station.name §§ ,
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date :'HH:mm': stop.arrival.tz §§ §§ stop.station.name §§
info
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date : 'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.departure.timestamp + '000' | date : 'HH:mm': stop.departure.tz §§
§§ stop.station.name §§
Tariffa sull'autobus: §§ formatPrice(getPriceAtBus) §§ Non indicata

Se la voce arte rientra tra le cose che ti interessano, potresti anche visitare queste città:

Scopri Reggio Emilia grazie ai consigli di Virgina

Virgina Sono nata e cresciuta a Milano. Amo la mia città e i sui angoli segreti, ma appena posso parto zaino in spalla all’avventura, dal Grande Nord all’Oriente. Mi piace cucinare, ballare e curiosare tra le bancarelle di libri usati. Leggo voracemente e ho una passione sfegatata per l’India e la sua letteratura. Scrivo tanto, di tutto e da sempre. Ma da qualche anno è diventato anche il mio lavoro.
Milano
28 anni
Backpacker

Scopri di più su Reggio Emilia

Centro di Reggio Emilia

Informazioni generali su Reggio Emilia

Con i nostri confortevoli autobus Reggio Emilia non è mai stata così comoda e conveniente. Capoluogo dell’omonima provincia, Reggio o Rès, per i reggiani è il cuore dell’antica via Emilia e si trova a pochi chilometri di distanza sia da Modena, che da Parma. È conosciuta per essere “la città del tricolore”: proprio qui, infatti, il lontano 7 gennaio 1797, è nata ufficialmente la bandiera bianca rossa e verde, vessillo nazionale della Repubblica Cispadana e in seguito della Repubblica Italiana. A caratterizzare la città è un connubio di storia, cultura, bellezze naturalistiche e prelibatezze enogastronomiche che la rendono la meta perfetta per un weekend di relax. Reggio è poi uno dei luoghi in vetta alle classifiche delle città più prospere e vivibili in Italia, oltre ad essere conosciuta in tutto il mondo per il metodo di insegnamento pedagogico Reggio Emilia Approach di Loris Malaguzzi.

Visita Reggio Emilia

Giro turistico di Reggio Emilia

Arrivando in pullman dall’Autostrada del Sole a Reggio Emilia verrete accolti dal design futuristico dei celebri tre ponti a vela progettati dall’architetto spagnolo Santiago Calatrava, che ha firmato anche la stazione AV Mediopadana. A pochi chilometri di distanza da quella che è invece la stazione cittadina, dove si fermano i nostri autobus, si trova il centro storico. Reggio è una città a misura d’uomo e l’ideale per visitarla al meglio è passeggiare a piedi tra vie e giardini, vivendola non da turista ma da locale e scoprendone gli angoli più suggestivi. La città si sviluppa attorno alla Piazza del Duomo, chiamata dai reggiano Piazza Grande, al centro della quale si trova la statua del Crostolo, il fiume della città, e su cui si affacciano i più importanti edifici: tra questi, il palazzo vescovile, il Duomo, la torre civica con l’orologio, la torre del Bordello e il Municipio, che ospita la Sala del Tricolore, a cui è adiacente il Museo del Tricolore. Incamminandosi poi per via del Broletto, si arriva in Piazza San Prospero, o Piazza Piccola, con i suoi sei leoni in marmo rosso, l’omonima chiesa e i portici che ogni settimana ospitano il mercato. Sempre in centro, valgono senz’altro una visita, sia la basilica della Ghiara, con i suoi chiostri e gli splendidi cicli di affreschi, che i Musei Civici, senza poi dimenticare di fare una passeggiata lungo la via Emilia, curiosando tra i negozi sotto i portici, e nei giardini pubblici per scoprire il vicino Teatro Valli. Una vera chicca, leggermente decentrata, è inoltre la Collezione Maramotti, che raccoglie centinaia di opere d’arte contemporanea, dal 1945 in avanti. I più sportivi si lasceranno invece conquistare dai percorsi di cicloturismo disponibili a Reggio e dintorni, perfetti per avventurarsi tra perle naturalistiche e luoghi ricchi di fascino storico, soprattutto le piccole capitali rinascimentali della bassa padana, oltre ai percorsi sulle vicine colline e sull’Appennino. Per chi infine è un grande amante del parmigiano reggiano, da non perdere sono le giornate dei “Caseifici Aperti”, organizzate ad aprile e ottobre, durante le quali il Consorzio Parmigiano Reggiano apre al pubblico i laboratori di produzione di uno tra i più celebri formaggi al mondo.

Monumenti di Reggio Emilia

Reggio Emilia : Cultura e Storia

A partire dal II sec. a.C. Reggio Emilia, dal latino Regium Lepidi, dal nome del condottiero Marco Emilio Lepido – fu un municipio romano fiorente e operoso, inserito appieno nel sistema viario fondato sulla via Emilia. Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente e con la conquista longobarda nel VI secolo, la città divenne capitale del Ducato di Reggio e in seguito sede vescovile. Nell'XI secolo Reggio fa parte dei possedimenti della Grancontessa Matilde di Canossa, una donna ricca e potente, che svolse un ruolo di primo piano nella lotta per le investiture. Matilde divenne in particolare celebre per un episodio: nel 1077, l'imperatore Enrico IV in veste di pellegrino si reca proprio nel suo castello, dove era ospite il papa, per pregare Gregorio VII di revocare la scomunica che gli aveva imposto. All’inizio del XV secolo, Reggio passa sotto il dominio degli Estensi, vivendo un periodo di fiorente rinascita, segnato da personalità importanti: è proprio qui infatti che nascono e vivono personaggi del calibro di Matteo Maria Boiardo, poeta dell' “Orlando Innamorato”, e Ludovico Ariosto, autore dell’ “Orlando Furioso”. Durante le invasioni napoleoniche, il 7 gennaio 1797, la città è poi la prima sede di un parlamento italiano, che vede nascere la Repubblica Cispadana e il tricolore, futura bandiera d'Italia. Durante il Fascismo, Reggio Emilia fu uno dei principali centri della Resistenza italiana e proprio per il suo contributo alla Liberazione il gonfalone della città venne decorato con medaglia d'oro al valore militare.

Reggio Emilia di notte

Vita notturna a Reggio Emilia

Reggio Emilia offre una grande varietà di ristoranti e locali dove trascorrere serate piacevoli all’insegna del gusto e del divertimento. Le prelibatezze della cucina emiliana non possono che conquistare anche i palati più esigenti: il parmigiano reggiano, i cappelletti, l’erbazzone e lo gnocco fritto, accompagnato salumi, formaggi e lambrusco, insieme ai gustosi dolci, sono solo alcuni dei piatti tipici della tradizione con cui la città potrà ingolosirvi. Il centro storico la sera si anima di ristorantini ed enoteche, bar e irish pub che raccolgono la movida locale. Per gli amanti della musica, poi, è imperdibile il ricco cartellone di concerti offerto ogni anno dall’Arena Campovolo, che si affianca a diversi festival, sagre e mercatini organizzati durante tutto il corso dell’anno.

Fermate autobus a Reggio Emilia

Nota Bene: a Reggio Emilia sono presenti 2 fermate.

Informazioni importanti su Reggio Emilia

Biglietti autobus a partire da 4,99€
Numero di collegamenti da Reggio Emilia 32
Numero delle fermate autobus a Reggio Emilia 2
Paese Italia