§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Autobus per e da Marsiglia da 0,99€

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Comfort a bordo

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Servizi a bordo
Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Bagagli

Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Informazioni aggiuntive
Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Pagamenti rapidi e sicuri

Ti offriamo la possibilità di pagare in contanti o con le carte PayPal, Visa, Mastercard e PostePay.

Prenotazione
Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

97% di clienti soddisfatti!

Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

Recensioni dei clienti

I tuoi orari dell'autobus per Marsiglia

Cerca gli orari da
a
Seleziona i giorni
Partenza
ritorno
Giorni Transfer Part. Durata Arr. Da
§§ getWeekdayString(connection.weekdays) §§ §§ connection.interconnection_transfers.length §§ §§ formatTimeFilter(connection.departure.timestamp, connection.departure.tz) §§ §§ formatDuration(connection.duration.hour, connection.duration.minutes) §§ §§ formatTimeFilter(connection.arrival.timestamp, connection.arrival.tz) §§ §§ connection.price > 0 ? formatPrice(connection.price) : 'Prenota ora' §§
Durata: §§ connection.duration.hour §§:§§ connection.duration.minutes < 10 ? '0' + connection.duration.minutes : connection.duration.minutes §§
Durata del transfer : §§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour §§:§§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes §§
§§ stop.departure.timestamp + '000' | date :'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.station.name §§
info  
§§ viaStop.station.name §§ §§ viaStop.station.name §§,  ...,  §§ viaStop.station.name §§ ,
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date :'HH:mm': stop.arrival.tz §§ §§ stop.station.name §§
info
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date : 'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.departure.timestamp + '000' | date : 'HH:mm': stop.departure.tz §§
§§ stop.station.name §§
Tariffa sull'autobus: §§ formatPrice(getPriceAtBus) §§ Non indicata

Se la voce storia rientra tra le cose che ti interessano, potresti anche visitare queste città:

Scopri Marsiglia grazie ai consigli di Virgina

Virgina Sono nata e cresciuta a Milano. Amo la mia città e i sui angoli segreti, ma appena posso parto zaino in spalla all’avventura, dal Grande Nord all’Oriente. Mi piace cucinare, ballare e curiosare tra le bancarelle di libri usati. Leggo voracemente e ho una passione sfegatata per l’India e la sua letteratura. Scrivo tanto, di tutto e da sempre. Ma da qualche anno è diventato anche il mio lavoro.
Milano
29 anni
Backpacker

Scopri di più su Marsiglia

Il bellissimo porto di Marsiglia

Informazioni generali su Marsiglia

Marsiglia è il capoluogo della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra ed è la seconda città più grande di Francia dopo Parigi. È un attivissimo porto commerciale da oltre 2000 anni – il sesto per traffico in Europa – e viene spesso chiamata “la Napoli di Francia”, per via della sua vocazione tutta mediterranea che la fa assomigliare più alle città italiane che a quelle d’oltralpe. Non è un caso infatti che, nonostante l’inno nazionale sia proprio La Marsigliese, in realtà fino all’800 Marseille sia stata molto gelosa della sua indipendenza dal resto del Paese.

Vivace, colorata, multietnica, caotica, ribelle: Marsiglia “città di luce e di vento”, come scriveva quel genio tutto marsigliese che fu Jean Claude Izzo; una città meticcia e dalle mille contraddizioni, di una bellezza folgorante ma allo stesso tempo nascosta. Visitare Marsiglia significa immergersi in una città sempre in movimento e ricca di stimoli, capace di affascinare irrimediabilmente con il suo carattere allegro e irruento.

A dispetto della sua nomea di città marittima “difficile”, negli ultimi anni Marsiglia è stata protagonista di un’incredibile rinascita: con la nomina a Capitale della Cultura 2013, infatti, è stata oggetto di un importante progetto di riqualificazione, soprattutto dell’area intorno al porto, che ha dato nuova vita ad interi quartieri, rilanciando la città sul panorama del turismo internazionale. 

Una città dalla forte personalità che difficilmente si dimentica e che rappresenta la meta perfetta per un weekend o un viaggio più lungo nel Sud della Francia: con i nostri autobus comodi e convenienti potrete andare alla scoperta del capoluogo e utilizzarlo come campo base per un giro più ampio tra Provenza e Camargue.

Bellissimo edificio a Marsiglia

Giro turistico a Marsiglia

Marsiglia è una città da vivere e scoprire per apprezzarne appieno la bellezza: con i nostri autobus il viaggio sarà veloce, comodo e conveniente, vi consigliamo dunque di dedicarle almeno un weekend lungo. Le cose da vedere sono tantissime: qui trovate una mini guida per non perdere i grandi must della città.

Cominciate dalla Cattedrale di Notre-Dame de La Garde, soprannominata dai marsigliesi “bonne mère”: magnifica all’interno, all’esterno regala splendidi panorami dominando tutta la città dall’alto. 

Scendete poi verso il Vieux Port, cuore pulsante di Marsiglia: vivace e colorato, con il caratteristico mercato del pesce e le barche in rada, i forti di St-Jean e Saint-Nicolas, i caffè, i ristoranti, i localini, è tanto affollato di giorno quanto suggestivo di sera. Da non perdere: la pensilina-specchio progettata da Norman Foster, simbolo della riqualificazione marsigliese.

Per gli amanti dello shopping, la via di riferimento è invece La Canebière, che parte proprio dal Porto e va verso est: perfetta per curiosare tra negozi di abbigliamento e di tipicità provenzali. 

A nord si trova Le Panier, il quartiere più antico, oltre che per anni zona più malfamata della città, rifugio di marinai e criminali. Oggi è un luogo dinamico e vivace, ricco di negozietti artigianali e atelier creativi. In zona meritano senz’altro una visita la Vieille Charité, un antico ospizio del Seicento in stile barocco, e la splendida Cattedrale de la Major. 

Infine, fate rotta verso le Isole del Frioul, raggiungibili in appena 20 minuti di traghetto. Nell’arcipelago, If è di certo la più conosciuta, per via del suo castello-prigione in cui Alexandre Dumas ha ambientato parte de “Il Conte di Montecristo”.

Ricca cultura a Marsiglia

Marsiglia: Cultura e Storia

Marsiglia è una delle città più antiche di Francia. I ritrovamenti archeologici testimoniano che la zona fu abitata sin dalla preistoria, ma il primo impianto urbanistico risale al 600 a.C., quando un gruppo di coloni greci giunti da Focea fondarono Masalia, incontrandosi con la popolazione dei Liguri Segobrigi. Il centro fu un importante snodo commerciale nel Mediterraneo, diventando emporio romano nel III secolo a.C. e rimanendo fieramente indipendente, anche dopo l’assedio subito dalle truppe di Giulio Cesare.

Con le invasioni barbariche la città passò sotto varie dominazioni, tra cui quella dei¬Franchi, e fu oggetto di frequenti saccheggi da parte della pirateria saracena. Dopo fasi alterne di declino e ripresa, durante le quali venne inclusa nella contea di Provenza e fu coinvolta nelle lotte tra Angioini e Aragonesi, nel 1481 Marsiglia divenne città regia, pur continuando a lottare per mantenere la propria autonomia. Nel 1699 ottenne infatti lo statuto di porto franco, tornando ad essere uno dei porti commerciali più fiorenti d’Europa.

La città ebbe poi un ruolo cruciale durante la Rivoluzione francese: fu infatti proprio grazie a un battaglione di marsigliesi volontari giunti a Parigi per combattere la monarchia che nel 1792 si diffuse quello che, con il nome di Marsigliese, sarebbe diventato l'inno nazionale.

Nei secoli successivi quello che era ormai il primo porto dell’Impero fu interessato da un’impressionante crescita, anche grazie alla politica coloniale francese e allo sviluppo delle ferrovie. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale, Marsiglia fu occupata dai Tedeschi, per poi essere ripetutamente bombardata dagli Alleati. La ricostruzione sarà lenta e difficile, anche per via dell’intensa crisi seguita alla perdita dei territori in Nord Africa.

Porto di Marsiglia di notte

Vita notturna a Marsiglia

L’estrema vivacità di Marsiglia si riflette ovviamente anche nella sua vita notturna: dinamica, frizzante, originale, tanto eclettica quanto sono le sue diverse anime. A Marsiglia è veramente facile fare le ore piccole, ovunque vi troviate, ma soprattutto nella zona del Porto Vecchio. Ci sono ristoranti di ogni genere, tantissimi cocktail bar e pub dove bere insieme agli amici, e altrettante discoteche per ballare fino all’alba, oltre ovviamente a diversi locali che organizzano concerti e serate di musica dal vivo, in particolare jazz. Insomma, Marsiglia è senza dubbio una delle capitali europee del divertimento: perfetta per il vostro prossimo viaggio in autobus.

Anche i più golosi avranno l’imbarazzo della scelta: grazie alla sua vocazione cosmopolita, in città si trovano ristoranti di ogni genere – dai locali più chic fino ai food truck –, in cui poter sperimentare di tutto, ma con un occhio di riguardo per le contaminazioni con i sapori dell’Oriente e del Nord Africa. Per chi volesse invece assaggiare la cucina marsigliese, il nostro consiglio è quello di scegliere tra una delle tante osterie tradizionali. La gastronomia locale si fonda su piatti dalla preparazione semplice, con materie prime genuine di mare e di terra, che vengono esaltate dal sapiente uso delle piante aromatiche. Da assaggiare assolutamente, les Moules à la marseillaise e la zuppa Bouillabaisse, accompagnata dalla rouille (maionese, olio, aglio, pepe e zafferano), ma vanno provate anche le Panisses Fris, a base di farina di ceci, condite con salse come la Aioli e la Tapenade. Il tutto da gustare con un ottimo bicchiere di liquore all’anice, il Pastis, la bevanda ufficiale di Marsiglia.

Fermate autobus a Marsiglia

Nota Bene: a Marsiglia sono presenti 2 fermate.

Informazioni importanti su Marsiglia

Biglietti autobus a partire da 0,99€
Numero di collegamenti da Marsiglia 98
Numero delle fermate autobus a Marsiglia 2
Paese Francia