§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Autobus per e da Madrid da 9,99€

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Comfort a bordo

Tutti i nostri autobus sono dotati di sedili ampi e comodi, wc a bordo, Wi-Fi gratuito e prese di corrente.

Servizi a bordo
Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Bagagli

Tutti i passeggeri possono viaggiare con 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva (max 80 x 50 x 30 cm).

Informazioni aggiuntive
Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Pagamenti rapidi e sicuri

Disponiamo dei seguenti metodi di pagamento Paypal, Visa and mastercard, postepay, and cash.

Prenotazione
Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

97% di clienti soddisfatti!

Elevati standard qualitativi, professionalità e tratte imbattibili rendono i nostri clienti soddisfatti!

Recensioni dei clienti

I tuoi orari dell'autobus per Madrid

Cerca gli orari da
a
Seleziona i giorni
Partenza
ritorno
Giorni Transfer Part. Durata Arr. Da
§§ getWeekdayString(connection.weekdays) §§ §§ connection.interconnection_transfers.length §§ §§ formatTimeFilter(connection.departure.timestamp, connection.departure.tz) §§ §§ formatDuration(connection.duration.hour, connection.duration.minutes) §§ §§ formatTimeFilter(connection.arrival.timestamp, connection.arrival.tz) §§ §§ connection.price > 0 ? formatPrice(connection.price) : 'Prenota ora' §§
Durata: §§ connection.duration.hour §§:§§ connection.duration.minutes < 10 ? '0' + connection.duration.minutes : connection.duration.minutes §§
Durata del transfer : §§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.hour §§:§§ connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes < 10 ? '0' + connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes : connection.interconnection_transfers[tripIndex-1].duration.minutes §§
§§ stop.departure.timestamp + '000' | date :'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.station.name §§
info  
§§ viaStop.station.name §§ §§ viaStop.station.name §§,  ...,  §§ viaStop.station.name §§ ,
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date :'HH:mm': stop.arrival.tz §§ §§ stop.station.name §§
info
§§ stop.arrival.timestamp + '000' | date : 'HH:mm' : stop.departure.tz §§ §§ stop.departure.timestamp + '000' | date : 'HH:mm': stop.departure.tz §§
§§ stop.station.name §§
Tariffa sull'autobus: §§ formatPrice(getPriceAtBus) §§ Non indicata

Se la voce storia rientra tra le cose che ti interessano, potresti anche visitare queste città:

Scopri Madrid grazie ai consigli di Virgina

Virgina Sono nata e cresciuta a Milano. Amo la mia città e i sui angoli segreti, ma appena posso parto zaino in spalla all’avventura, dal Grande Nord all’Oriente. Mi piace cucinare, ballare e curiosare tra le bancarelle di libri usati. Leggo voracemente e ho una passione sfegatata per l’India e la sua letteratura. Scrivo tanto, di tutto e da sempre. Ma da qualche anno è diventato anche il mio lavoro.
Milano
28 anni
Backpacker

Scopri di più su Madrid

Vecchio bellissimo edificio a Madrid

Informazioni generali su Madrid

Fondata sulle sponde del Manzanarre, nel cuore della Meseta meridionale, Madrid è la capitale della Spagna. Con i suoi   3 milioni di abitanti – che arrivano a 6 e mezzo se si considera l'intera area metropolitana – è la terza città più popolosa dell’Unione Europea, oltre che la terza con il maggior PIL.  

Centro politico e finanziario del Paese, al di là dei numeri e delle statistiche, è una città estremamente vivace e cosmopolita, vera trend setter quando si parla di arte, cultura, moda, intrattenimento.

Ogni anno incanta milioni di turisti: arrivando nella capitale con i nostri comodi autobus low cost non potrete che innamorarvi della sua grandiosa bellezza, dei suoi sapori e delle sue tradizioni. Palazzi, chiese, parchi, musei: l’offerta culturale della capitale spagnola è vastissima e potrete fare tutto tranne che annoiarvi. Non solo: Madrid è conosciuta anche per la sua frizzante movida che qui diventa un vero e proprio stile di vita. I madrileni amano l’allegria, la convivialità e il divertimento e non avrete che l’imbarazzo della scelta tra spettacoli teatrali, concerti, nottate in discoteca e nei locali più alla moda. Per non parlare di un grande classico spagnolo come le serate danzanti di flamenco!

Come avrete capito le cose da fare e da vedere a Madrid sono tantissime e probabilmente non vi basterà un solo weekend per tutto; vi consigliamo dunque di dedicare alla capitale almeno 4 giorni, ma se non ce la fate niente paura: sarà un motivo in più per tornarci ancora e ancora! 

In più Madrid è la tappa di partenza ideale se progettate un viaggio in Spagna con i nostri autobus: dalla sua posizione strategica potrete muovervi agevolmente verso tutte le destinazioni più turistiche – ma non solo – alla scoperta di tutto ciò che questo incredibile paese ha da offrire.

Una vista panoramica di Madrid

Giro turistico a Madrid

Le cose da fare Madrid sono tantissime, e probabilmente non vi basterà una sola vacanza per vederle tutte. Qui trovate qualche tips: gli irrinunciabili per il vostro viaggio in autobus a Madrid.

Musei. La triade perfetta è rappresentata dal Museo del Prado, uno dei più importanti d’Europa, il Reina Santa Sofia, dedicato all’arte del ‘900, e il Thyssen-Bornemisza, realizzato grazie alla collezione privata dell’omonimo magnate tedesco. Tutti e tre ospitano tra i più grandi capolavori della storia dell’arte – Caravaggio, Goya, Velasquez, Van Gogh, Dalì, Picasso, solo per fare qualche nome! – che da soli valgono il viaggio. Poi, per riposarvi da questa abbuffata culturale vi consigliamo lo splendido Parque del Buen Retiro, il polmone verde della capitale.

Palazzi. Da non perdere il Palazzo Reale di Madrid, che con i suoi 135 mila metri quadrati è il più grande del Vecchio Continente. Costruito nel 1764 in stile tardo barocco italiano, al suo interno custodisce tesori e collezioni dal valore inestimabile.

Chiese. Madrid è ricca anche di diversi luoghi di culto, testimoni delle varie epoche storiche che hanno attraversato la città. Tra questi vi segnaliamo la Cattedrale dell’Almudena, che per via della sua storia travagliata è stata realizzata mescolando diversi stili e influenze, ma anche la Ermita de San Antonio de la Florida, che conserva gli straordinari affreschi di Goya.

Piazze. Tappe irrinunciabili sono Plaza de la Puerta del Sol e Plaza Mayor, che da sempre si contendono il primato di simbolo della capitale. Un altro tipo di piazza è invece Plaza de Toros de Las Ventas, la più grande arena dedicata alla corrida di Spagna. 

Shopping. Prima di ripartire sui nostri autobus non scordate di fare acquisti: dalla centralissima Gran Via, fino al mercato delle pulci più grande in Europa, El Rastro, e il celebre Mercado de San Miguel.

Bella piazza a Madrid

Madrid: Cultura e Storia

La storia di Madrid è relativamente recente: fu l’emiro Muhammed I che nel 865 ordinò di costruire una fortezza sulle rive del fiume Manzanares, al centro della Meseta; la chiamò Mayrit, che in arabo significa "abbondanza di corsi d’acqua". Ed è proprio per questo che il motto del primo stemma della città fu: "Sono stata edificata sull’acqua / Le mie mura sono di fuoco / Questo è il mio stemma e il mio emblema".

Dopo essere stata oggetto di frequenti scontri tra Cristiani e Musulmani, per via della sua posizione strategica, nel 1083 la città verrà conquistata da Alfonso VI di Castiglia. È da questo momento storico che Madrid comincia la sua ascesa – economica e culturale – che la porterà qualche secolo più avanti a diventare la capitale del regno di Spagna. Cresciuta grazie all’impulso positivo dato dai sovrani Isabella di Castiglia e Ferdinando d'Aragona, sarà infatti Filippo II d’Asburgo a cambiare le sorti della città abbandonando Toledo nel 1561 e designando Madrid a nuova capitale dell'Impero. 

Negli anni successivi la città è in pieno fermento, diventando patria di politici, artisti, intellettuali, architetti: basti pensare che fu proprio in questo periodo che venne costruita Plaza Mayor e che Miguel de Cervantes diede alle stampe il suo “Don Chisciotte”.

Nel 1701 al trono spagnolo sale la dinastia francese dei Borbone, con Filippo V: un anno più tardi comincerà la Guerra di Successione spagnola, terminata solo nel 1713. L’800 sarà segnato invece dalle invasioni delle truppe di Napoleone, che metterà sul trono suo fratello, Giuseppe Bonaparte, e nonostante la resistenza delle Alleanze metterà a ferro e fuoco gran parte d’Europa. 

Anche il Novecento madrileno sarà segnato da tragici conflitti: la Guerra Civile, dal 1936 al 1939, lascerà infatti la Spagna in balia della dittatura del generale Franco, che rimarrà in carica fino al 1975.

Bella strada di ciottoli a Madrid

Vita notturna a Madrid

Madrid è senza dubbio una delle grandi capitali del divertimento in Europa: siete pronti a partire con i nostri autobus?

La movida madrilena è una delle più celebri al mondo, tanto che in Spagna sono diventate proverbiali frasi come Madrid me mata (Madrid mi uccide) e Madrid nunca duerme (Madrid non dorme mai). 

La città è attiva h24 e non potrete dire di aver visitato Madrid se prima non avrete fatto le ore piccole rimbalzando da un locale all’altro per tutta la notte. Le serate madrilene cominciano tardi: si cena verso le 21.30 in uno dei tanti ristoranti in città, poi si viaggia tra pub, lounge bar e locali di musica dal vivo, per poi andare a ballare in discoteca fino alle prime luci dell’alba. 

Le zone migliori per una serata epica? Di certo il quartiere di Huertas, con Plaza de Santa Ana, Plaza de la Puerta del Sol e Plaza de Canalejas, ma anche il quartiere di Chueca, allegro e cosmopolita, centro nevralgico del collettivo LGTB. Qui troverete diversi ristoranti dove poter sperimentare i sapori della ricca cucina spagnola, a partire dal cocido madrileno (più che un semplice piatto, una vera istituzione!) fino alla grande varietà di tapas, tortillas e bocadillos (merita di certo quello ai calamari fritti). Poi potrete tuffarvi tra locali di ogni genere, animati rooftop e tante discoteche, come il celebre Teatro Joy Eslava, che si trova all’interno di un teatro del XIX secolo, e lo storico Pacha.

Un’idea per una serata alternativa può essere invece quella di andare in uno dei tipici tablaos, dedicati al canto e al ballo flamenco, oppure a vedere uno spettacolo in uno dei tantissimi teatri sulla Gran Vía, o addirittura in un tempio della lirica come il Teatro Real de Madrid. 

Fermata autobus a Madrid

Informazioni importanti su Madrid

Biglietti autobus a partire da 9,99€
Numero di collegamenti da Madrid 20
Numero delle fermate autobus a Madrid 1
Paese Spagna