§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Aggiornamenti sul Coronavirus (COVID-19)

A seguito delle restrizioni di viaggio imposte dai diversi governi a causa dell’emergenza Coronavirus (COVID-19), FlixBus ha sospeso fino a nuovo avviso tutti i collegamenti transfrontalieri da e verso l’Italia, nonché il suo servizio su tutto il territorio nazionale, per supportare gli sforzi messi in campo da tutte le istituzioni nazionali che con il DPCM del 1 aprile prorogano fino a dopo Pasqua le misure di contenimento adottate dal DPCM del 9 marzo 2020 che vieta i viaggi all’estero e in Italia, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

Tutti i passeggeri avranno diritto al rimborso del prezzo tramite un voucher senza costi di cancellazione, che verrà inviato ai contatti usati al momento della prenotazione. Stiamo provvedendo a informare proattivamente i nostri passeggeri, non c’è quindi bisogno di contattare il servizio clienti. Per questo motivo, vi consigliamo di verificare che l’indirizzo email e il numero di telefono indicati al momento della prenotazione siano validi, di modo che ci sia possibile aggiornarvi. Qui potete integrare il vostro numero di telefono nella prenotazione che avete effettuato.

Vi invitiamo a considerare che, a causa della grande quantità di richieste, il processo di rimborso potrebbe impiegare più tempo del previsto e i tempi d’attesa per parlare con un operatore potrebbero allungarsi. Vi invitiamo pertanto a visitare la nostra sezione relativa al servizio clienti per maggiori informazioni. Ci rammarichiamo per i disagi e speriamo di riuscire presto a tornare a viaggiare con voi.

Questa pagina verrà aggiornata tempestivamente in caso di nuove direttive da parte delle autorità competenti.