§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Raggiungi i castelli della Loira in autobus

Vue aérienne du château de Chambord

Scopri i più bei castelli della Francia con FlixBus!

Chi non vorrebbe vivere in un castello? Questa estate c'è la possibilità di raggiungere velocemente e comodamente due dei castelli più belli e interessanti sul fiume Loira! FlixBus ti mostrerà una parte del patrimonio francese: abbiamo una convenzione con i due splendidi castelli di Chambord e Cheverny sulla Loira, ti porteremo direttamente davanti al loro ingresso e ti offriremo anche dei biglietti scontati. Non importa sei un esperto di storia desideroso di seguire le orme di re Francesco I, un appassionato di giardini francesi o solo curioso di provare con la tua visita tecnologie trendy come quella della realtà aumentata, i castelli della Loira soddisfano il desiderio di scoperta di persone di ogni età!

Come si possono raggiungere i castelli della Loira?

I castelli della Loira sono facilmente raggiungibili in autobus! Questa estate FlixBus ha introdotto nuove linee per visitare i castelli di Chambord e Cheverny. Ogni fine settimana i nostri autobus viaggeranno direttamente verso i castelli da Parigi:

Chambord :
  • A partire da 11€
  • A circa 2h45 da Parigi
  • Ingresso ridotto al castello di Chambord (con l'esibizione del biglietto FlixBus): 11 € anziché 13 € per l'accesso al castello e ai giardini, 11 € anziché 14,50 € per lo spettacolo di falconeria e di equitazione.
Chambord a partire da 11€
Cheverny :
  • A partire da 11€
  • A circa 3h20 da Parigi
Cheverny a partire da 11€

Castello di Chambord, il gioiello dei castelli della Loira!

Castello di Chambord

Qual è la stria del castello Chambord ?

Costruito nel 1519, il castello di Chambord è un capolavoro nato dai sogni di Francesco I, allora giovane re di Francia. La storia del castello è stata influenzata da un'altro personaggio importante, proprio qui Moliere rappresentò per la prima volta nel 1670 la sua comédie-ballet "II borghese gentiluomo". Il castello di Chambord risulta inserito nell'elenco dei monumenti storici della Francia dal 1840 e fa parte del patrimonio dell'UNESCO dal 1981.

Cosa c'è da vedere nel castello di Chambord?

Scala elica Chambord

Dimentica i parquet scricchiolanti dei musei, visitando il castello vivrai un pezzo di storia! Chambord viene spesso descritto come la perla dei castelli della Loira, la sua architettura unica e le numerose attrazioni intorno al castello e al suo parco ti affascineranno. Solo per citarne alcune, questo è quello che potrai vedere a Chambord:

La scala a doppia elica: un gioiello d'architettura che si trova nel ""dongione"", la parte centrale del castello. Le volte e le terrazze sono famose per i numerosi dettagli e gli autentici capolavori del Rinascimento. La straordinaria scala fu progettata da Leonardo da Vinci e la sua struttura architettonica è unica al mondo. Questa scala alquanto ""magica"" è caratterizzata da due rampe gemelle che passano l'una sull'altra senza mai incrociarsi. Prova la scala con un amico durante la tua visita a Chambord: se ognuno di voi sale da un accesso diverso, potrete salire e scendere l'intera scala senza incontrarvi mai!

Giro in carrozza a Chambord

Giro in carrozza intorno a Chambord: esplora a bordo di una carrozza trainata da cavalli il più grande parco chiuso d'Europa con 5.440 ettari e un tipico giardino francese.

Attività che si possono svolgere all'aperto nella zona di Chambord: giri in carrozza, noleggio di barche, noleggio di biciclette tradizionali o elettriche e passeggiate.

Gli spettacoli di falconeria e di equitazione si svolgono dal 29 aprile al 1° ottobre, uno o due volte al giorno.

Attività per i bambini: speciali visite guidate, attività ludiche incentrate sul personaggio della salamandra Cassandra.

Prenota il tuo biglietto per Chambord

Castello di Cheverny: conosci il fumetto ispirato a questa storica dimora? 

Castello di Cheverny

Qual è la storia del castello di Cheverny?

Aperto al pubblico nel 1922, Cheverny è uno dei rari castelli ancora abitati dai suoi proprietari. La famiglia vive nel castello da sei generazioni! Il castello di Cheverny è stato progettato dall'architetto Jacques Bougier, che ha anche realizzato il castello di Blois, un famoso castello della Loira.
 

Cosa c'è da visitare al castello di Cheverny ?

Cheverny con la famiglia

La mostra intitolata "I misteri di Moulinsart"

Il castello di Cheverny ha ispirato l'autore Hergé per l'ambientazione delle avventure del suo famoso eroe Tintin. La prima volta che comparve nella striscia a fumetti intitolata ""Il segreto dell'Unicorno"", fu ribattezzato con il nome di castello di Moulinsart. Se sei un fan di Tintin, del professor Tornasole e del capitano Haddock, visita la mostra permanente realizzata in collaborazione con la Fondazione Hergé.

Vista castello di Cheverny

Un castello unico nel suo genere

Cheverny ha ancora di più da offrire: il castello di Cheverny è anche l'unico castello che è stato abitato dalla stessa famiglia per sei generazioni. I proprietari aprono le loro porte per consentire ai visitatori di ammirare il gioiello dei castelli della Loira costruito nel 1624. L'architettura e l'arredamento degli interni del castello testimoniano l'arte dello stile francese. I sontuosi interni, gli arredi e gli arazzi affascineranno gli amanti dello stile rinascimentale.

Cheverny giardini

Il parco e i giardini di Cheverny

Anche gli esterni del castello di Cheverny meritano una visita. Nel parco del castello o in uno dei quattro giardini tematici, l'orto, il giardino degli apprendisti, il giardino dei tulipani o il labirinto, ci si potrebbe perdere.

I cento cani da caccia

Dal 1850 la tenuta Cheverny ospita un canile per la caccia con oltre un centinaio di cani. Ogni giorno avrai l'opportunità di visitare il canile e di assistere al momento del pasto. 

Missing media.
Scopri i castelli della Baviera
Missing media.
Scopri i meravigliosi castelli del Reno
Scopri nuove idee di viaggio
 

Vuoi organizzare una gita scolastica ai castelli della Loira ? 

Noleggio autobus per gite

Finora non sono disponibili collegamenti diretti dall'Italia, ma puoi anche noleggiare un autobus FlixBus! Per una gita scolastica, un viaggio di gruppo o altri viaggi, è consigliabile noleggiare un autobus con autista privato.

Per ottenere un preventivo gratuito personalizzato immediato, basta inserire la destinazione. Scopri la nostra offerta su FlixBus Noleggio.

Scopri FlixBus Noleggio