§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Veneto: Scopri le migliori destinazioni in pullman

Canale a Venezia in una giornata di sole

Veneto: 5 cose da non perdere in questa regione

Sdraiato dalle Dolomiti al Mar Adriatico, ad abbracciare gran parte del nord est dell’Italia, il Veneto è una delle regioni italiane più ricche e interessanti del bel Paese. Terra dalle diverse anime, saprà incantarti con i suoi paesaggi mozzafiato tra mare, lago e montagna, con il suo impagabile patrimonio storico e culturale, con le sue tradizioni enogastronomiche e il suo folklore: non è certo un caso che sia tra le regioni più visitate dai turisti in Italia e in Europa!

Come raggiungere il Veneto? Con FlixBus sarà facile arrivare nei più interessanti posti da visitare in Veneto, tra città d’arte, borghi caratteristici e luoghi immersi nella natura. Grazie ai nostri bus per il Veneto potrai scoprire in tutta comodità e a prezzi accessibili tutto quello che questo fantastico territorio ha da offrire: dalle meraviglie di Venezia fino al romanticismo di Verona, dai capolavori della storia dell’arte di Padova fino alla natura incontrastata delle Dolomiti: con i nostri pullman le migliori cose da vedere in Veneto saranno proprio dietro l’angolo.

Se stai pianificando il tuo prossimo viaggio, di certo stai cominciando a chiederti: quali sono le migliori destinazioni in Veneto? Cosa fare in Veneto? Cosa vedere in Veneto? Cosa visitare in Veneto? Rispondiamo noi con una mini-guida alle 5 cose che non devi perdere assolutamente in questa regione.

Venezia: la città più affascinante del mondo

Gondola con i turisti a Venezia

Patrimonio Unesco dal 1987 e conosciuta per essere unica al mondo, Venezia è una di quelle città che tutti, almeno una volta nella vita, dovrebbero aver visitato. Perché? Basti pensare che il capoluogo del Veneto è stato costruito su una laguna di oltre cento isolotti che si allungano nell’Adriatico e le donano la sua caratteristica più peculiare: Venezia è infatti una città nata sull’acqua e che dall’acqua ha preso la vita. Le strade sono intervallate da un intricato reticolo di canali collegati da ponti e ogni angolo nasconde una storia – grande o piccola che sia – da raccontare. Dunque, che cosa vedere a Venezia? Di certo c’è solo l’imbarazzo della scelta, tra opere d’arte inestimabili e architetture da togliere il fiato. Ecco allora luoghi indimenticabili come il Canal Grande, il Ponte di Rialto, il Ponte dei Sospiri, la Piazza e la Basilica di San Marco, con il suo immenso campanile e i suoi mosaici bizantini, Palazzo dei Dogi e Palazzo Venier dei Leoni, e ancora le sue isole, a partire dalla splendida Murano, conosciuta per la sua magistrale vocazione vetraria. Se poi sei un patito di maschere travestimenti devi assolutamente trascorrere le tue vacanze di carnevale in Veneto: tra maschere strampalate e rievocazioni in costume, i festeggiamenti di Venezia sono da tradizione più sfarzosi che mai. Hai già voglia di partire? Con i nostri comodi autobus potrai arrivare direttamente in città – la fermata è sull’Isola Nova del Torchetto – e cominciare subito a scoprire Venezia: potrai perderti tra i suoi vicoli a piedi o scegliere di ammirarla via acqua, facendo un giro in gondola o su uno dei vaporetti pubblici.

Scopri i pullman per Venezia!

Verona: la città di Giulietta e Romeo

Un fiume a Verona

Tra le migliori cose da vedere in Veneto non si può poi non citare anche Verona: capoluogo dell’omonima provincia è una città tanto vivace quanto affascinante e se stai progettando un viaggio nella regione con i nostri autobus non devi assolutamente perdertela. Nella cartina del Veneto, la bella Verona occupa senz’altro una posizione strategica: è infatti piuttosto centrale e si raggiunge facilmente da tutte le principali città del nord Italia, oltre al fatto che è davvero vicinissima alle bellezze del Lago di Garda. È dunque un’ottima meta per la fuga di un weekend, ma anche per una vacanza più lunga. Il centro storico di Verona è Patrimonio Unesco e al suo interno racchiude monumenti, chiese e palazzi capaci di raccontarci la sua lunga e gloriosa storia – a partire da quella dell’immortale amore tra Romeo e Giulietta. Grazie alla tragedia di Shakespeare, Verona è infatti internazionalmente riconosciuta come romantica città degli innamorati. Non solo: molto amata come meta di shopping, Verona è nota anche come destinazione enogastronomica – sapevi che il pandoro è stato inventato proprio qui? Insomma, un luogo dalle mille sfaccettature, che farà felici davvero tutti i viaggiatori. Cosa vedere a Verona? I nostri FlixBus ti lasceranno vicino alla stazione di Verona Porta Nuova e potrai subito partire con un tour tra la celebre Arena (se puoi compra il biglietto per uno spettacolo, sarà fantastico!), Piazza delle Erbe, con la grande fontana e la Torre dei Lamberti, la suggestiva Piazza dei Signori e la Casa di Giulietta con il leggendario balconcino da cui si dice che l’eroina parlasse con l’amato Romeo.

Scopri i pullman per Verona!

Treviso: la città che non ti aspetti

Una piazza di Treviso con sedie e tavoli

Al di là degli itinerari più battuti, e ancora lontana dall’affollamento turistico di Venezia e Verona, un’altra metà imperdibile tra le province del Veneto è Treviso, la città che non ti aspetti. Come mai? Anche se a volte si tende un po’ a dimenticarla, abbagliati dalle meraviglie delle altre destinazioni della regione, in realtà Treviso ha moltissimo da offrire ai suoi visitatori: può vantare infatti un centro storico raccolto ma delizioso, che nasconde – in un intricato reticolo di viette porticate e canali – sorprendenti bellezze architettoniche e artistiche (ma non solo). Cosa vedere e cosa fare dunque a Treviso? Potrai immergerti nella sua storia e nelle sue tradizioni, visitando luoghi simbolo come Piazza dei Signori e il Duomo, la Loggia dei Cavalieri e la curiosa Fontana delle Tette. E poi potrai andare alla scoperta degli angoli di suggestiva bellezza che si aprono sui suoi corsi d’acqua, o ancora potrai scovare gli angoli più caratteristici della città, a partire dall’Isola della Pescheria, sul canale dei Buranelli, che ospita un caratteristico mercatino. Ma non ti deluderà nemmeno se sei in cerca di un po’ di divertimento notturno – ha una night life piuttosto vivace – o se sei un goloso che non sa resistere ai piaceri della buona tavola. Insomma, Treviso è senz’altro una delle destinazioni in Veneto da non farsi sfuggire, una meta perfetta per un weekend di relax, cultura e serate in compagnia. Se stai già pensando a come raggiungerla, sappi che con FlixBus potrai arrivare direttamente in centro città (la nostra fermata è vicina alla stazione) e il viaggio sarà veloce e super conveniente.

Scopri i pullman per Treviso!

Gustati le piste da sci più belle del Veneto

Una pista da sci

Non solo storia, arte e cultura: il Veneto possiede anche un patrimonio paesaggistico e naturale da togliere il fiato, che piacerà anche e soprattutto agli amanti della neve.

Stai pensando ad una fuga sulle piste da sci? Qualunque sia il tuo livello come sciatore o snowboarder, il Veneto è quello che fa per te: la regione è infatti una delle più attrezzate in Italia per gli sport invernali. Il suo territorio montano può vantare un’offerta davvero unica, oltre che piuttosto variegata, che la rende perfetta sia per i principianti che per gli avventurieri più scafati. Dove sciare in Veneto quindi? Pensa che potrai scegliere tra oltre 600 chilometri di piste innevate per le discese, più di 1000 chilometri dedicati allo sci di fondo e circa 200 impianti di risalita. Una destinazione top per il turismo invernale è senza dubbio il comprensorio sciistico Dolomiti Supersky, che abbraccia alcune delle più famose località sciistiche, a partire da Cortina d’Ampezzo – celebre non solo per i suoi paesaggi incantati e la sua natura spettacolare, ma anche come meta mondana e molto chic. Non è da meno l’Alta Badia e tutta la zona del massiccio della Marmolada, ma anche l’Altopiano di Asiago, in provincia di Vicenza, e, nella parte meridionale del Veneto, i comprensori sciistici del Monte Baldo e di Nevegal.

Comincia a pianificare il tuo prossimo viaggio: FlixBus ti porterà nelle più rinomate località sciistiche di tutto il Veneto, regalandoti una settimana bianca coi fiocchi.

Scopri i pullman per Cortina d'Ampezzo!

Piatti tipici veneti

Scopri i piatti tipici veneti

Nel tuo viaggio alla scoperta dei più interessanti posti da visitare in Veneto non farti sfuggire anche qualche divagazione… enogastronomica! La regione possiede infatti una tradizione culinaria eccellente e una vocazione vitivinicola tutta da gustare – il che la rende una delle mete più amate anche dai turisti alla ricerca di esperienze gourmet. Terra dai mille sapori, ogni luogo e ogni città possiede i propri piatti tipici e anche le proprie etichette, e sarà un piacere assaggiarli tutti in un vero e proprio tour a portata di forchetta e bicchiere.

Quali sono i piaceri della tavola veneti? All’ora dell’aperitivo non puoi certo perdere un’ombra (bicchiere) de vin o un ottimo spritz con i cicchetti, i gustosi stuzzichini che vengono serviti come spezza-fame e che rappresentano uno dei momenti più tipici del bel vivere veneziano (e non solo). Largo poi ai primi piatti, come i bigoli, i tipici spaghettoni col buco conditi nei più svariati modi (da provare assolutamente con il sugo all’anatra), la pasta e fasjoi, un classico come risi e bisi (a base di riso e piselli), il risotto con il radicchio alla trevigiana e le infinite varietà di preparazioni a base di polenta, come polenta e osei. Tra i secondi spiccano invece prelibatezze come le sarde in saor, il baccalà alla vicentina e il bollito con la pearà, servito con una speciale salsa fatta di pane grattugiato e pepe.

E per finire in dolcezza basti pensare che due grandi campioni tra i nostri dessert sono nati proprio in Veneto: il tiramisù è infatti di Treviso, mentre pare che il pandoro debba le sue origini proprio a Verona.  

Scopri i piatti tipici veneti!