§§ geoTextTitle §§

§§ geoLinkText §§

Acquisizione della start-up tedesca LIINITA

FlixBus consolida la sua esperienza nel settore della mobilità con l’acquisizione della start-up tedesca LIINITA

Comunicato stampa, 11/11/2015

++ Nuove frontiere della mobilità “complementari al trasporto in autobus di linea a lunga distanza” grazie all’acquisizione di LIINITA, start-up tedesca specializzata nella mobilità collettiva ++ Due approcci diversi, un denominatore comune: ottimizzare gli spostamenti per ridurre i costi, proteggere il clima e preservare le infrastrutture ++

Monaco, Berlino 11/11/2015 – FlixBus investe in nuove frontiere della mobilità con l’acquisizione della start-up LIINITA, specializzata nel settore. L’operatore di trasporti in autobus a lunga distanza investe in know-how e tecnologia nell’ambito della mobilità collettiva e dell’ottimizzazione del trasporto su strada. L’obiettivo è stabilire «nuove frontiere della mobilità complementari al trasporto in autobus a lunga distanza».

André Schwämmlein (CEO di FlixBus): «Attualmente consentiamo a milioni di persone in tutta Europa di avere accesso a una mobilità accessibile. Gli autobus a lunga distanza resteranno il nostro core-business, ma siamo sempre alla ricerca di nuove opportunità. Con il know-how di LIINITA, introdurremo nuove modalità complementari al tradizionale trasporto in autobus. In futuro, desideriamo rispondere alle esigenze di mobilità dei nostri clienti in modo ancora più personalizzato». Da oggi, il fondatore di LIINITA, Dominik Eggert, insieme a altri membri del team, lavoreranno sulle nuove opportunità di business dalla sede di FlixBus a Monaco di Baviera, nel dipartimento «progetti strategici». FlixBus et LIINITA condividono la stessa visione: trovare l’offerta di mobilità migliore in assoluto per i propri clienti. Secondo Dominik Eggert «la mobilità diventa davvero efficiente se si arriva ad ottimizzare i diversi flussi id traffico che interessano un numero importante di individui. In qualità di operatore di trasporti in autobus a lunga distanza, FlixBus consente a LIINITA di accedere a una piattaforma unica di oltre 25 milioni di utilizzatori».

Fondata nel 2013 a monaco di Baviera da Dominik Eggert, LIINITA ha sviluppato sinora delle forme di mobilità collettiva alternative al trasporto in auto. Grazie al supporto dell’ESA Business Incubation Center e al governo dell’Alta Baviera, la start-up si è inizialmente concentrata sulla raccolta di dati di traffico nel trasporto a breve distanza. Per conto di una catena internazionale di negozi di arredamento, LIINITA ha sviluppato e ottimizzato, attraverso l’uso di algoritmi, modalità di trasporto per i propri clienti senza che questi dovessero ricorrere alla loro auto privata.

Come per FlixBus, il concept di LIINITA si ispira alla tendenza attuale verso una «mobilità condivisa». LIINITA non solo consente di ridurre i costi del carburante e di manutenzione dei veicoli, ma permette anche di proteggere il clima e preservare le infrastrutture, grazie all’utilizzo efficiente delle capacità di trasporto. Dominik Eggert aggiunge: «L’ottimizzazione della capacità di un veicolo non procura solo un beneficio economico, ma anche ecologico. E’ su questo che FlixBus e LIINITA si sono sempre trovati d’accordo».

Download Press Release (PDF)